Il quaderno perduto di Agatha Christie

8-23 dicembre
Speciale Capodanno 31 dicembre doppia replica ore 19.00 (con brindisi) e 21.30 (con buffet e brindisi)
IL QUADERNO PERDUTO DI AGATHA CHRISTIE
di Massimo Roberto Beato
con Massimo Roberto Beato, Veronica Rivolta, Sofia Chiappini, Alberto Melone, Pavel Zelinsky
regia Jacopo Bezzi
musiche composte ed eseguite da Lorenzo Troiani
ACQUISTA

durata 1h 20′

Orari spettacolo

Da giovedì a sabato ore 21; domenica ore 18

 

                

 

Due soci di una casa editrice finiscono “casualmente” sulle tracce di un misterioso quaderno di appunti che si dice sia appartenuto all’illustre scrittrice di gialli Agatha Christie, contenente la trama del suo ultimo romanzo inedito e mai pubblicato.

Il quaderno pare sia stato nascosto in una vecchia e sperduta locanda di un remoto e disabitato paesino dell’Italia, dove si ritiene che la Christie abbia trascorso una vacanza di cui nessuno, fino ad oggi, era a conoscenza.

Proprietario della locanda è il buffo e inquietante signor Ferretti, che dopo il soggiorno della scrittrice, ha deciso di trasformarla in un piccolo museo di cimeli e ricordi proprio a lei dedicato. Ma altri due misteriosi ed enigmatici avventori dell’ultim’ora faranno il loro arrivo sul posto.

Bloccati tutti quanti nel paese a causa di un terribile temporale, i cinque protagonisti intraprenderanno una caccia al tesoro tra le stanze della locanda, con la speranza di mettere le mani sull’ambito bottino, incappando però, loro malgrado, nel ritrovamento di un misterioso cadavere, che li porterà con una serie di indizi al ritrovamento del quaderno stesso.